Ex mariti Come costruire una buona relazione?

“Sono terribilmente stanco delle molestie dell’ex marito, il suo costante desiderio di immischiarsi nei nostri affari, di imporre la sua presenza, fare regali indesiderati vorrei mantenere relazioni normali, perché -. Il padre di mio figlio, ma, invece, ho sentito un costante rimprovero e imprecare contro di me. mi fa male per incontrarlo. Poi un’altra settimana io di solito ottenere nervoso e perdo l’equilibrio. non voglio di incontrare questa persona e voglio dimenticarlo … “

persone si incontrano, sposarsi, avere dei figli, e poi … a parte. Chi non avrebbe preso una decisione di divorzio – il marito o la moglie – è sempre un processo doloroso. E soprattutto pesanti “effetti residui”: il desiderio di non vedere la persona nella vostra vita, il monologo interiore infinita indirizzata al suo ex marito, autocommiserazione, rimprovera dal marito, le domande e le reazioni dei figli legittimi: “Dov’è papà e quando lei vivrà con noi? “E, naturalmente, un senso di colpa …

Come sapete, il tempo guarisce anche la grave ferita. Ma il processo di “guarigione” è stata ritardata per mesi o addirittura anni. E ‘possibile ridurre il periodo di esaurire la sofferenza? Che cosa determina la tenerezza di questi processi? Come stabilire relazioni amichevoli e di collaborazione con gli ex mariti?

Dot the I
Generalmente, le persone non sono d’accordo, sbattendo la porta. rimostranze accumulati non danno di vivere in pace. “E ‘colpa sua! Il suo personaggio non poteva essere tollerato! “Certo, non siamo angeli e difficile compito della vita familiare sta nel fatto che i due sono molto diversa nel carattere, l’educazione, e, eventualmente, lo stile di vita, l’uomo potrebbe” abituarsi “a vicenda.

«sciabordio» Il segreto è abbastanza semplice, ma in pratica è la gente e non usare, ignorare, riempiendo coni uno per uno. Lui è di articolare le differenze. Non appena v’è l’insoddisfazione – esprimerlo. Allo stesso tempo, nel rispetto delle regole di base della comunicazione umana: parlare solo per la situazione specifica, non ricordare tutti i parenti fino alla settima generazione e il precedente risentimento inespresso, non insulti, cercando di decifrare ogni concetto o generalizzazione.

Siamo tutti molto diversi. Ognuno di noi mette in parole il suo significato. Spesso il marito e la moglie, parlando dello stesso, semplicemente “chiamare le cose con nomi diversi.”

E qui ci si trova in ufficio Registro di sistema, tenendo tra le mani tremanti per il divorzio. E nel “divorzio causa” colonna di scrittura, “noi non andiamo d’accordo.” Infatti, proprio non vogliono capirsi …

cercare di capirsi
Ora dobbiamo indagare sulle cause di malintesi passati dopo il fatto. Sei pronto?

migliore per soddisfare in territorio neutrale e parlare. Questo vi aiuterà nel più semplice e la maggior parte sono domande ‘malato’, allo stesso tempo.

non ti piace nelle mie azioni, e perché?

cosa intendevi quando hai detto che …

Cosa si aspetta da me in quella situazione?

per se stessi e non per il ragazzo
Si può dire che non c’è bisogno di risolvere le cose, di riaprire vecchie ferite inflitte da questo uomo, e, soprattutto, di fare qualcosa per questo! “Sì, lui semplicemente non se lo merita!” Forse. Pertanto, prendiamo per scontato il fatto che lo facciamo solo per se stessi. E, naturalmente, per un bambino in comune. Dopo tutto, egli ha il diritto di relazioni pacifiche tra i suoi amati genitori. Anche dopo il divorzio. Ci aiuterà nei seguenti domande.

voglio smettere di spasmi al pensiero di quest’uomo?

voglio quando l’ho incontrato di rimanere calmo e composto?

voglio mescolarsi pacificamente con l’ex marito – il padre dei miei figli?

Бывшие мужья. Как наладить хорошие отношения?

Se risposto a tutte le domande “Sì”, procedere.

ricordare i bei …
In ogni persona c’è sia vantaggi che svantaggi buoni e cattivi,. Di norma, in proporzioni uguali. All’inizio del rapporto “buono” con orgoglio sta in prima linea, di essere notato. “Bad” rimane nell’ombra. Fino a un certo periodo di tempo. E noi non vogliamo ignorare, vedendo nella sua scelta esclusiva per il principe su un cavallo bianco.

mesi, ma e anni passano. “Good” si affievolisce, non è così evidente. Ci stiamo abituando ai meriti, dimenticando che in principio si sono così attratto. E c’è un momento “cattivo”. Si scopre che quanto i suoi difetti! E russamento e soffiarsi il naso, e calzini sporchi tiri ovunque, e meanie pesante! “Come io vivo ancora non è chiaro a lui!»

Quando ‘cattivi’ rapporti familiari ciotola sicuramente supera il ‘popolo buoni’ stanno per divorziare. Per evitare questo, si dovrebbe iniziare a notare il bene prima di procedere alla divisione dei beni e dei bambini.

Ma il divorzio, purtroppo, ha avuto luogo. Perché ricordo di quest’uomo? La risposta è: solo per il bene delle future relazioni di buon vicinato. E voi e il vostro bambino ha bisogno di pace e tranquillità. Ne vale la pena per contrarsi al pensiero che “qui, figlio mio mandato da questo mostro odioso!” Il bambino, a differenza che si vede nel “mostro” di un padre amorevole e amato. Quindi ricordiamo la sua dignità. Quali? Dove cercare i diamanti, quando l’anima ribollente risentimento? Trovare grande aiuto per la domanda: “Che cosa è stato questo, per il quale l’amo»

– Come chitarra suonata quando mi corteggiare?

– Tale frittata con pomodoro, che ha preparato, non ho provato prima o dopo di esso.

– Potrebbe tirarmi su quando il gatto che graffia l’anima.

– Articoli da regalo, che ha dato erano sempre generosi e inaspettato.

– In bagno, stava cantando la canzone, tanto per divertire me ei bambini.

– E ‘stato molto ben leggere, e mi è piaciuto sentirlo parlare dei nuovi libri e film.

– Lui …

può, naturalmente, essere triste e piangere. “Oh, che un uomo che è stato!”. Forse anche desidera tornare tutto … Si può certamente provare, ma si dice che “non entrare due volte nello stesso fiume”.

Gratitudine e il perdono
si ritiene che il modo più corretto dire addio per sempre ai pensieri negativi circa l’ex marito – la gratitudine e il perdono.

Dopo tali ricordi positivi di un’occasione per gratitudine lì rapidamente. “Ha dato tanto per me! Ho ricevuto così tanto da lui! »

più difficile il perdono … subito apparire una lite con una prova di forza, incomprensione e risentimento. “E ‘questo l’uomo devo perdonare?” Non dovrebbe. Farlo perché si vuole sbarazzarsi del fardello di ricordi dolorosi, lasciar andare l’uomo su tutti e quattro i lati, e non per tornare alla pace della mente abrasioni.

Il perdono – ovviamente, sincera – ha una splendida proprietà per guarire le ferite, trasformando i nostri ricordi. È in grado di spostarli dal “emozionale” a “reale”. Che cosa ti è successo sarà galleggiare in memoria senza causare alcun danno mentale. Finalmente sarà in grado di guardare relazioni passate look sobrio, per trarre conclusioni. Ad esempio, tale.

Grazie a tutti quello che è successo, ho capito che la cosa più preziosa della vita – io e il mio bambino.

mi sono reso conto che per vivere con l’uomo non amato – un crimine.

credono che la vita può essere diversa e che può anche incontrare la persona che capirà la cura con cui sarà in grado di costruire una buona famiglia.

trovare un significato nelle sue azioni
Gratitudine e il perdono richiede tempo. Sarà quindi fuori posto nello sguardo postrazvodnuyu parallelo la situazione da un punto di vista logico.

«Lui mi chiama più volte al giorno. Per chiamare la scusa più banale può essere selezionato. Una volta che comincio a rispondere, prende la conversazione nella spiegazione delle cause del nostro divorzio. Inoltre, una brusca transizione ad un grido. Certo, lo fa apposta! »

« Io non gli impediscono di incontro con la figlia, ma era sotto un pretesto qualsiasi, e cercando di soddisfare con me. Per me è molto sgradevole, e rifiutando, ottengo la parte successiva di accuse e maledizioni “.

Smettiamola di guardare l’ex socio nemico, il cui unico obiettivo – è quello di vendicarsi, di rovinare la tua vita. Negli esseri umani, ci possono essere altri obiettivi. Naturalmente, non sappiamo per certo che cosa, ma possiamo immaginare.

Vuole portare voi e il bambino.

Egli vuole guarire le proprie ferite emotive che sono stati lasciati dopo la distruzione della famiglia.

Egli vuole trattare con i propri sentimenti di colpa, la responsabilità assunta una volta gli impegni …

Come si può vedere, le cause possono essere molte. E è improbabile che possano appartenere alla categoria di “vendetta”. Per scoprire la causa di atti di tuo ex coniuge, è sufficiente tracciare una serie di sue azioni in relazione a voi ei bambini. Come regola generale, gli obiettivi dichiarati e il reale non sono la stessa cosa. Pertanto, si concentrano sulle parole e le promesse, non ne vale la pena. Tenere traccia delle azioni. Perché sta facendo questo o quel passo? Quello che vuole ottenere?

anche voi avete il loro scopo. Ad esempio, per costruire un rapporto perfetto con il suo ex-marito. Ma devono prima immaginare.

rapporto ideale. E ‘possibile?
possibile. Se estratto la frase “voglio tutto per essere buono” si tradurrà in normale linguaggio umano. Quindi, voglio:

che impariamo a parlare con calma;

che entrambi erano responsabili per il destino dei nostri figli;

a, incontro, non ricordava i vecchi rancori, e stiamo parlando solo di problemi specifici;

i nostri figli imparano da noi a costruire un rapporto pacifico, e non vivono passati rancori.

lista

va avanti e chiarire le più sottili sfumature di relazioni. La più chiara, i punti del vostro rapporto più brevi e saranno esposti più positivo, la prima si raggiungerli.

Parlate con il vostro bambino
partito più lesa nel divorzio procedimenti sono bambini. E non solo perché la gente bambino più favorito costantemente litigano, scoprire qualcosa, ma perché è tenuto al buio.

Parlate con il vostro bambino circa l’imminente divorzio, o perché mamma e papà non è più vivere insieme sono, sembra più difficile. Ma senza spiegare al bambino che cosa stava succedendo, siamo ancora più complicata la vita per sé e per lui.

Non importa quanti anni il vostro bambino è. Provate a spiegare a lui nella sua lingua. Dite quello che volete che continuerà a godere. I conflitti che si verificano tra voi, non appartengono a lui. Non ha fatto niente!

Ricordate che solo inteso in precedenti relazioni, rendendo conclusioni, semplici e ha ringraziato l’ex socio di un’esperienza di vita preziosa, si può passare ad un altro, la fase più qualitativa delle relazioni familiari. Là, dove il sole splende sempre, dove le persone sono protettivi l’uno dall’altro, e spesso i bambini ridono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *